Utilizzo dei cookies
Il sito utilizza cookie proprietari per le proprie funzionalità. Continuando la navigazione accetti il loro utilizzo. Ulteriori informazioni -
Home > Detrazioni

Detrazioni

LE NOSTRE DETRAZIONI

Agevolazioni fiscali

AGEVOLAZIONI A FAVORE DI CHI ACQUISTA UNA PIATTAFORMA ELEVATRICE o un montascale

L'acquisto di una piattaforma elevatrice(o elevatore o mini ascensore) o di un montascale (o servoscala) determina per il cliente la possibilità di accedere ad un serie di rimborsi e di detrazioni fiscali, come specificato di seguito:

1) Detrazione del 50% della spesa complessiva dall'IRPEF, secondo la Legge 449/97 e sue successive modifiche, prevista per installazioni fino al 31/12/2015.
2)Detrazione del 19% prevista dall'art. 13 BIS del T.U.I.R. concernente le "spese necessarie per la deambulazione, locomozione e sollevamento di portatori di menomazioni funzionali permanenti con ridotte o impedite capacità motorie".
3)Possibilità di accedere ai contributi a fondo perduto concessi mediante la Legge 13/89 (€ 2.582,28 + il 25% del residuo della spesa per costi fino a € 12.911,42 e un ulteriore 5% per costi da € 12.911,42 fino ad € 51.645,69). Ai sensi della L.13/89, è possibile richiedere un contributo alle spese per opere di abbattimento delle barriere architettoniche, solo nel caso in cui queste siano finalizzate alla fruibilità di un immobile destinato alla residenza di persone con ridotta capacità motoria. A seguito dell'entrata in vigore della L.R. 24 del 13.12.2013 è stato abolito il cofinanziamento regionale ed è stato istituito un nuovo fondo regionale (disciplinato dalla DGR n. 171 del 17/02/2014) che coesiste con il fondo statale. Il fondo regionale è alimentato esclusivamente da fondi regionali. Il fondo statale è alimentato esclusivamente da fondi statali. Per accedere ai finanziamenti regionali, i requisiti e gli importi così come le modalità di far domanda rimangono i medesimi stabiliti dalla L. 13; viene chiesto in più l'ISEE che influisce sulla determinazione della posizione in graduatoria ed inoltre è chiaramente specificato che l'edificio sul quale viene effettuato l'intervento deve essere stato costruito o ristrutturato prima del 1989. In assenza di questo requisito si ha ancora la possibilità di far domanda della vecchia legge 13.

Le due detrazioni fiscali non sono cumulabili.
Una delle due detrazioni fiscali è cumulabile al contributo a fondo perduto regionale, tuttavia la somma di una agevolazione più il contributo non può superare il prezzo di acquisto.
Consigliamo in ogni caso, al cliente di rivolgersi ad un fiscalista per valutare il tipo di agevolazione più conveniente e più adatto alle sue specifiche esigenze